Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Installare PowerPivot per Excel (SQL Server Books Online)

SQL Server PowerPivot per Excel è un componente aggiuntivo di Excel 2010 che è possibile scaricare dal Web e utilizzare per creare o visualizzare una cartella di lavoro di PowerPivot.

In questo argomento sono contenute le sezioni seguenti:

Prerequisiti

Scaricare e installare PowerPivot per Excel

Verificare l'installazione

È necessario avere Excel 2010 e Caratteristiche condivise di Office installati nella workstation. Per ulteriori informazioni, vedere i requisiti di sistema della workstation in Requisiti hardware e software (PowerPivot per SharePoint).

Se possibile, iniziare con un sistema operativo Windows a 64 bit dotato di una grande quantità di RAM. In questo caso, assicurarsi di installare le versioni a 64 bit di Office 2010 e PowerPivot per Excel.

Se si installa Excel e PowerPivot per Excel in un sistema operativo server Windows, aggiungere la caratteristica NET Framework 3.5.1 e in successione la caratteristica Esperienza desktop. Dopo avere aggiunto queste caratteristiche, è necessario riavviare il sistema.

  1. Visitare il sito Web Microsoft.

  2. Scaricare la versione x86 (a 32 bit) o x64 (a 64 bit) del programma di installazione di PowerPivot_for_Excel.msi:

    1. Per installare la versione a 32 bit, fare clic sul pulsante Scarica. La versione a 32 bit è l'impostazione predefinita. Per selezionare l'impostazione predefinita, fare clic su Scarica.

    2. Per installare la versione a 64 bit, scorrere verso il basso la pagina e selezionare il pacchetto di installazione a 64 bit.

  3. Fare doppio clic sul file con estensione msi per avviare l'Installazione guidata.

  4. Scegliere Avanti per iniziare.

  5. Accettare il Contratto di Licenza, quindi scegliere Avanti.

  6. Immettere il nome e fare clic su Avanti.

  7. Fare clic su Installa.

  8. Scegliere Fine.

Avviare Excel. Dopo avere installato il componente aggiuntivo, è possibile aprire la finestra di PowerPivot facendo clic sulla scheda PowerPivot sulla barra multifunzione di Excel, quindi su Finestra PowerPivot. Verrà visualizzata una finestra di PowerPivot vuota sopra la finestra dell'applicazione di Excel. È quindi possibile utilizzare l'Importazione guidata per aggiungere tabelle di dati, creare relazioni tra le tabelle, arricchire i dati con calcoli ed espressioni nonché utilizzare questi dati per creare tabelle e grafici pivot.

Schermata di applicazione client

Le cartelle di lavoro di PowerPivot create possono essere pubblicate in una farm SharePoint che dispone di una distribuzione di SQL Server PowerPivot per SharePoint. Per ulteriori informazioni sui componenti server, vedere PowerPivot per SharePoint e Installazione (PowerPivot per SharePoint).

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft