Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Creare una cache per il Servizio cache gestito di Azure

Aggiornamento: luglio 2010

noteNota
Per indicazioni sulla scelta dell'offerta di Cache di Azure più adatta alla propria applicazione, vedere Qual è l'offerta di Cache di Azure più adatta alle mie esigenze?.

Le cache nel Servizio cache gestito vengono create nel . Questa sezione fornisce istruzioni dettagliate per la creazione di una cache del Servizio cache gestito nel .

Il Servizio cache gestito fornisce le offerte di Cache Basic, Standard e Premium. Ciascuna offerta è caratterizzata da un set di opzioni, da dimensioni e prezzo differenti, consentendo di configurare la cache in modo specifico e soddisfare così i requisiti della propria applicazione.

Per individuare l'offerta di Cache e la memoria cache che meglio soddisfano i requisiti delle applicazioni in uso, il Servizio cache gestito offre una guida alla pianificazione della capacità e un foglio di calcolo per la pianificazione della capacità. Immettere lo scenario di memorizzazione nella cache previsto e usare la guida associata allo strumento di pianificazione come punto di partenza per configurare le impostazioni della cache.

Una volta distribuita l'applicazione, è possibile monitorare l'integrità e le prestazioni della cache usando la scheda Monitoraggio relativa alla Cache disponibile nel . Se i requisiti e il tipo di uso dell'applicazione subiscono delle modifiche, è possibile scalare la cache per adeguarla ai nuovi scenari.

Mostra:
© 2014 Microsoft