Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Esportare le impostazioni della rete virtuale in un file di configurazione di rete

Aggiornamento: marzo 2014

È possibile esportare le impostazioni della rete virtuale in un file di configurazione di rete (.xml). Questo file può essere utilizzato successivamente come modello per creare reti virtuali aggiuntive o per ricreare la rete virtuale nel caso venisse eliminata. Per informazioni sulla configurazione di una rete virtuale mediante un file di configurazione di rete, vedere Configurare una rete virtuale utilizzando file di configurazione di rete. Per informazioni sulle impostazioni del file di configurazione di rete, vedere Schema di configurazione della rete virtuale di Windows Azure.

Per esportare le impostazioni della rete virtuale, effettuare i passaggi seguenti:

  1. Nella pagina Reti del portale di gestione individuare le reti virtuali per le quali si desidera esportare le impostazioni. Fare clic su RETI VIRTUALI per visualizzare le reti virtuali associate alla sottoscrizione.

  2. Nella parte inferiore della pagina fare clic su ESPORTA.

  3. Nella pagina Esporta configurazione di rete verificare di aver selezionato la sottoscrizione per la quale si desidera esportare le impostazioni della rete virtuale. Successivamente, fare clic sul segno di spunta nella parte inferiore destra.

  4. Quando viene richiesto, salvare il file NetworkConfig.xml.

Vedere anche

Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft