Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Opzioni del compilatore (F#)

In questo argomento vengono descritte le opzioni della riga di comando del compilatore F#, fsc.exe. È possibile controllare l'ambiente di compilazione anche impostando le proprietà del progetto.

Nella tabella seguente sono elencate le opzioni del compilatore in ordine alfabetico. Alcune opzioni del compilatore F# sono simili a quelle del compilatore C#. Se questo è il caso, viene fornito un collegamento all'argomento: opzioni del compilatore c#.

Opzione del compilatore

Descrizione

-a <output-filename>

Genera una libreria e specifica il nome del file. Questa opzione rappresenta una forma breve di --target:library<filename>.

--baseaddress:<string>

Specifica l'indirizzo di base della libreria da generare.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /baseaddress (opzioni del compilatore C#).

--codepage:<int>

Specifica la tabella codici utilizzata per leggere i file di origine.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /codepage (opzioni del compilatore C#).

--consolecolors

Specifica che gli errori e avvisi di utilizzano testo colorato sulla console.

--crossoptimize[+ | -]

Attiva o disattiva le ottimizzazioni intramodulo.

--delaysign[+ | -]

Imposta la firma ritardata dell'assembly utilizzando solo la parte pubblica della chiave con nome sicuro.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /delaysign (opzioni del compilatore C#).

--checked[+ | -]

Attiva o disattiva la generazione di controlli di overflow.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /checked (opzioni del compilatore C#).

--debug[+ | -]

-g[+ | -]

--debug:[full | pdbonly]

-g: [full | pdbonly]

Attiva o disattiva la generazione di informazioni di debug o specifica il tipo di informazioni di debug per la generazione. L'impostazione predefinita è full, che consente l'associazione a un programma in esecuzione. Scegliere pdbonly per ottenere informazioni di debug limitate archiviate in un file con estensione pdb (database di programma).

Equivalente all'opzione del compilatore c# lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere

/debug (opzioni del compilatore C#) .

--define:<string>

-d:<string>

Definisce un simbolo da utilizzare nella compilazione condizionale.

--doc:<xmldoc-filename>

Indica al compilatore di generare i commenti di documentazione XML per il file specificato. Per ulteriori informazioni, vedere Documentazione XML (F#).

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /doc (opzioni del compilatore C#).

--fullpaths

Indica al compilatore di generare percorsi completi.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /fullpaths (opzioni del compilatore C#).

--help

-?

Visualizza le informazioni sull'utilizzo, compresa una breve descrizione delle opzioni del compilatore.

--highentropyva[+ | -]

Attivare o disattivare la casualità elevata entropia indirizzo layout spazio (ASLR), una funzionalità di protezione avanzata. Il sistema operativo Genera casualmente posizioni di memoria in cui viene caricato infrastruttura per le applicazioni (ad esempio stack e heap). Se si attiva questa opzione, sistemi operativi è possibile utilizzare questa sequenza casuale per utilizzare il completo a 64 bit-spazio di indirizzi in un computer a 64 bit.

--keycontainer:<string>

Specifica un contenitore della chiave con nome sicuro.

--keyfile:<filename>

Specifica il nome di un file di chiave pubblica per firmare l'assembly generato.

--lib:<folder-name>

-I:<folder-name>

Specifica la directory in cui ricercare gli assembly a cui fa riferimento.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /lib (opzioni del compilatore C#).

--linkresource:<resource-info>

Collegamenti di una risorsa specificata all'assembly. Il formato di resource-info è filename[,name[,public | private]]

Collegamento di una singola risorsa con questa opzione è un'alternativa all'incorporamento di un file di risorsa con il --resource opzione.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /linkresource (opzioni del compilatore C#).

--mlcompatibility

Ignora gli avvisi che vengono visualizzati quando si utilizza la funzionalità progettate per garantire la compatibilità con altre versioni di ML.

--noframework

Disabilita il riferimento di default per il.NET Framework generato.

--nointerfacedata

Indica al compilatore di omettere la risorsa viene normalmente aggiunto a un assembly che include F#-metadati specifici.

--nologo

Quando si avvia il compilatore, non viene visualizzato il testo del banner.

--nooptimizationdata

Indica al compilatore per includere solo ottimizzazione essenziale per l'implementazione di costrutti inline. Impedisce l'impostazione di valori inline intramodulo ma migliora la compatibilità binaria.

--nowin32manifest

Indica al compilatore di omettere il manifesto Win32 predefinito.

--nowarn:<int-list>

Disattiva avvisi specifici elencati in base al numero. Separare ogni numero di avviso con una virgola. È possibile individuare il numero di avviso per ogni avviso nell'output della compilazione.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /nowarn (opzioni del compilatore C#).

--optimize[+ | -] [<string-list>]

-O[+|-] [<string-list>]

Attiva o disattiva le ottimizzazioni. Alcune opzioni di ottimizzazione possono essere disabilitate o abilitate in modo selettivo elencandole. Si tratta delle opzioni nojitoptimize, nojittracking, nolocaloptimize, nocrossoptimize, notailcalls.

--out:<output-filename>

-o:<output-filename>

Specifica il nome dell'assembly compilato o modulo.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /out (opzioni del compilatore C#).

--pdb:<pdb-filename>

Specifica il nome del file di output debug PDB (database di programma). Questa opzione si applica solo quando è abilitata anche l'opzione --debug.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /pdb (opzioni del compilatore C#).

--platform:<platform-name>

Specifica che il codice generato verrà eseguito solo su piattaforma specificata (x86, Itanium, o x64), oppure, se il nome della piattaforma anycpu è selezionata, specifica che il codice generato può essere eseguito su qualsiasi piattaforma.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /platform (opzioni del compilatore C#).

--reference:<assembly-filename>

-r <assembly-filename>

Rende il codice da F# o.NET Framework generato per il codice in fase di compilazione.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /reference (opzioni del compilatore C#).

--resource:<resource-filename>

Incorpora un file di risorse gestite nell'assembly generato.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /resource (opzioni del compilatore C#).

--sig:<signature-filename>

Genera un file di firma basato sull'assembly generato. Per ulteriori informazioni sui file di firma, vedere Firme (F#).

--simpleresolution

Specifica che devono essere risolti i riferimenti agli assembly utilizzando le regole Mono basate su directory anziché MSBuild risoluzione. L'impostazione predefinita consiste nell'utilizzare la risoluzione MSBuild, se non è in esecuzione in Mono.

--standalone

Specifica per produrre un assembly che contiene tutte le relative dipendenze, in modo che viene eseguito autonomamente senza la necessità di assembly aggiuntivi, ad esempio la libreria di F#.

--staticlink:<assembly-name>

Collega in modo statico l'assembly specificato e tutte le DLL di riferimento che dipendono da questo assembly. Utilizzare il nome dell'assembly e non il nome della DLL.

--subsystemversion

Specifica la versione del sottosistema al sistema operativo da utilizzare per il file eseguibile generato. Utilizzare 6.02 per Windows 8, 6.01 per Windows 7, 6,00 per Windows Vista. Questa opzione solo si applica ai file eseguibili, non le DLL e devono essere utilizzata solo se l'applicazione dipende dalle funzionalità di protezione specifiche disponibili solo in determinate versioni del sistema operativo. Se questa opzione viene utilizzata e un utente tenta di eseguire l'applicazione su una versione precedente del sistema operativo, avrà esito negativo con un messaggio di errore.

--tailcalls[+ | -]

Attiva o disattiva l'utilizzo dell'istruzione di the tail, fa sì che lo stack frame essere riutilizzati per le funzioni ricorsive di coda. Per impostazione predefinita l'opzione è selezionata.

--target:[exe | winexe | library | module ] <output-filename>

Specifica il tipo e il nome del codice compilato generato.

  • exeindica che un'applicazione console.

  • winexeindica che un'applicazione Windows, che differisce dall'applicazione console che non dispone di input/output flussi standard (stdin, stdout e stderr) definiti.

  • libraryè un assembly senza un punto di ingresso.

  • moduleè un.Modulo di NET Framework (. netmodule), che successivamente può essere combinato con altri moduli in un assembly.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /target (opzioni del compilatore C#).

--times

Visualizza le informazioni di intervallo per la compilazione.

--utf8output

Consente di stampare output del compilatore con la codifica UTF-8.

--warn:<warning-level>

Consente di impostare un livello di avviso (da 0 a 5). Il livello predefinito è 3. A ogni avviso è associato un livello in base alla gravità. Livello 5 offre ulteriori, ma meno gravi, avvisi di livello 1.

Gli avvisi di livello 5 sono: 21 (Check-in fase di esecuzione da utilizzare ricorsiva), 22 (let rec di valutazione dell'ordine di), 45 (astrazione completa) e 52 (copia difensivo). Tutti gli altri avvisi sono il livello 2.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /warn (opzioni del compilatore C#).

--warnon:<int-list>

Attivare gli avvisi specifici che potrebbero essere disattivato per impostazione predefinita o disattivate tramite un'altra opzione della riga di comando. In F# 3.0, solo il messaggio di avviso 1182 (variabili inutilizzate) è disattivata per impostazione predefinita.

--warnaserror[+ | -] [<int-list>]

Attiva o disattiva l'opzione per avvisi come errori. È possibile fornire numeri di avviso specifici da disabilitare o abilitare. Le opzioni in un secondo momento nella riga di comando prevalgono sulle opzioni della riga di comando in. Per specificare gli avvisi che non si desidera segnalate come errori, ad esempio, specificare --warnaserror+ --warnaserror-:<int-list>.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /warnaserror (opzioni del compilatore C#).

--win32manifest:manifest-filename

Aggiunge un file manifesto Win32 per la compilazione. Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /win32manifest (opzioni del compilatore C#).

--win32res:resource-filename

Aggiunge un file di risorse Win32 per la compilazione.

Questa opzione del compilatore è equivalente all'opzione del compilatore C# con lo stesso nome. Per ulteriori informazioni, vedere /win32res (opzioni del compilatore C#).

Titolo

Descrizione

Opzioni di F# Interactive

Vengono descritte le opzioni della riga di comando supportate dall'interprete F#, fsi.exe.

Riferimenti alle proprietà di progetto

Viene descritta l'interfaccia utente per i progetti, incluse le pagine delle proprietà del progetto che forniscono opzioni di compilazione.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2014 Microsoft