Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Metodo String.Compare (String, String, CultureInfo, CompareOptions)

Confronta due oggetti String specificati, utilizzando le opzioni di confronto specificate e le informazioni specifiche delle impostazioni cultura per influenzare il confronto, e restituisce un intero che indica la relazione reciproca tra le due stringhe nell'ordinamento.

Spazio dei nomi:  System
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

public static int Compare(
	string strA,
	string strB,
	CultureInfo culture,
	CompareOptions options
)

Parametri

strA
Tipo: System.String
Prima stringa da confrontare.
strB
Tipo: System.String
Seconda stringa da confrontare.
culture
Tipo: System.Globalization.CultureInfo
Impostazioni cultura che forniscono informazioni di confronto specifiche delle impostazioni cultura.
options
Tipo: System.Globalization.CompareOptions
Opzioni da utilizzare durante l'esecuzione del confronto (ad esempio, per ignorare la distinzione tra maiuscole e minuscole o i simboli).

Valore restituito

Tipo: System.Int32
Intero con segno a 32 bit che indica la relazione lessicale tra strA e strB, come illustrato nella tabella seguente.

Valore

Condizione

Minore di zero

Il parametro strA è minore del parametro strB.

Zero

strA è uguale a strB.

Maggiore di zero

strA è maggiore di strB.

EccezioneCondizione
ArgumentException

options non è CompareOptions.

ArgumentNullException

culture è null.

Nel confronto viene utilizzato il parametro culture per ottenere le informazioni specifiche delle impostazioni cultura, quali ad esempio le regole relative all'utilizzo di maiuscole e minuscole e l'ordine alfabetico dei singoli caratteri. Per determinate impostazioni cultura, ad esempio, alcune combinazioni di caratteri potrebbero essere considerate come un carattere singolo oppure potrebbe essere prevista una particolare modalità di confronto per i caratteri maiuscoli e minuscoli oppure il criterio di ordinamento di un carattere potrebbe dipendere dai caratteri da cui è preceduto o seguito.

Nota di avvisoAttenzione

Il metodo Compare(String, String, CultureInfo, CompareOptions) è stato progettato principalmente per l'utilizzo nelle operazioni di ordinamento, anche di tipo alfabetico. Non deve essere utilizzato nei casi in cui lo scopo primario della chiamata al metodo consista nell'accertare l'equivalenza di due stringhe, ovvero nel verificare che un valore restituito sia pari a zero. Per stabilire se due stringhe sono equivalenti, chiamare il metodo Equals.

Il confronto può essere ulteriormente specificato mediante il parametro options, costituito da uno o più membri dell'enumerazione CompareOptions. Tuttavia, poiché lo scopo di questo metodo è effettuare un confronto tra stringhe dipendente dalle impostazioni cultura, i valori CompareOptions.Ordinal e CompareOptions.OrdinalIgnoreCase non hanno effetto.

Uno o entrambi i termini di confronto possono essere null. Per definizione qualsiasi stringa, compresa String.Empty, risulta maggiore di un riferimento null, mentre due riferimenti null risultano uguali tra loro.

Il confronto termina quando viene rilevata una disuguaglianza o quando entrambe le stringhe sono state confrontate. Se tuttavia le due stringhe risultano uguali alla fine di una delle due, ma nell'altra restano ancora caratteri, quest'ultima verrà considerata maggiore.

Note per i chiamanti

I set di caratteri includono caratteri ignorabili, ovvero caratteri che non sono considerati durante l'esecuzione di un confronto linguistico o dipendente dalle impostazioni cultura. Il metodo Compare(String, String, CultureInfo, CompareOptions) non considera tali caratteri quando viene eseguito un confronto dipendente dalle impostazioni cultura. Per riconoscere i caratteri ignorabili del confronto, fornire un valore CompareOptions.Ordinal o CompareOptions.OrdinalIgnoreCase per il parametro options.

Nell'esempio seguente vengono confrontate due stringhe in tre modi diversi: eseguendo il confronto linguistico per le impostazioni cultura en-US, eseguendo il confronto linguistico con distinzione tra maiuscole e minuscole per le impostazioni cultura en-US e infine eseguendo un confronto ordinale. Viene illustrato come i tre metodi di confronto producano tre risultati diversi.


using System;
using System.Globalization;

public class Example
{
   public static void Main()
   {
      string string1 = "brother";
      string string2 = "Brother";
      string relation;
      int result;

      // Cultural (linguistic) comparison.
      result = String.Compare(string1, string2, new CultureInfo("en-US"), 
                              CompareOptions.None);
      if (result > 0)
         relation = "comes after";
      else if (result == 0)
         relation = "is the same as";
      else
         relation = "comes before";

      Console.WriteLine("'{0}' {1} '{2}'.", 
                        string1, relation, string2);

      // Cultural (linguistic) case-insensitive comparison.
      result = String.Compare(string1, string2, new CultureInfo("en-US"), 
                              CompareOptions.IgnoreCase);
      if (result > 0)
         relation = "comes after";
      else if (result == 0)
         relation = "is the same as";
      else
         relation = "comes before";

      Console.WriteLine("'{0}' {1} '{2}'.", 
                        string1, relation, string2);

       // Culture-insensitive ordinal comparison.
      result = String.CompareOrdinal(string1, string2);
      if (result > 0)
         relation = "comes after";
      else if (result == 0)
         relation = "is the same as";
      else
         relation = "comes before";

      Console.WriteLine("'{0}' {1} '{2}'.", 
                        string1, relation, string2);
   }
}
// The example produces the following output:
//    'brother' comes before 'Brother'.   
//    'brother' is the same as 'Brother'.
//    'brother' comes after 'Brother'.


.NET Framework

Supportato in: 4.5.2, 4.5.1, 4.5, 4, 3.5 SP1, 3.0 SP2, 2.0 SP2

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Libreria di classi portabile

Supportato in: Libreria di classi portabile

.NET per applicazioni Windows Phone

Supportato in: Windows Phone 8, Silverlight 8.1

Windows Phone 8.1, Windows Phone 8, Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft