Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Soluzioni InfoPath

Visual Studio fornisce modelli di progetto che è possibile utilizzare per creare componenti aggiuntivi a livello di applicazione per Microsoft Office InfoPath. È possibile utilizzare queste soluzioni per automatizzare InfoPath, estendere le funzionalità di InfoPath e personalizzarne l'interfaccia utente.

Si applica a: Le informazioni fornite in questo argomento sono valide per i progetti a livello di applicazione per InfoPath 2013 e InfoPath 2010. Per ulteriori informazioni, vedere Funzionalità disponibili in base ai tipi di progetto e applicazioni di Office.

I componenti aggiuntivi a livello di applicazione per InfoPath sono simili ai componenti aggiuntivi per altre applicazioni di Microsoft Office. Questi tipi di soluzioni sono costituiti da un assembly caricato dall'applicazione. Gli utenti finale possono accedere alla funzionalità di questo assembly indipendentemente dal modulo o dal modello di modulo aperto. Per ulteriori informazioni sui componenti aggiuntivi a livello di applicazione, vedere Guida introduttiva alla programmazione di componenti aggiuntivi a livello di applicazione e Architettura dei componenti aggiuntivi a livello di applicazione.

NotaNota

Visual Studio 2013 non include i progetti modello di modulo di InfoPath forniti nelle versioni precedenti di Visual Studio. Inoltre, non è possibile utilizzare Visual Studio 2013 per aprire o modificare un progetto modello di modulo di InfoPath creato in una versione precedente di Visual Studio. Tuttavia, è possibile aprire e modificare un progetto di modello form di InfoPath mediante Visual Studio Tools for Applications. Per ulteriori informazioni, vedere Utilizzando i progetti di VSTO 2008 in InfoPath 2010..

Per accedere al modello a oggetti di InfoPath da un componente aggiuntivo di Office creato mediante gli strumenti di sviluppo di Office in Visual Studio, utilizzare il campo Application della classe ThisAddIn nel progetto. Il campo Application restituisce un oggetto Microsoft.Office.Interop.InfoPath.Application che rappresenta l'istanza corrente di InfoPath. Per ulteriori informazioni, vedere Programmazione di componenti aggiuntivi a livello di applicazione.

Quando si effettuano chiamate nel modello a oggetti di InfoPath, si utilizzano i tipi forniti nell'assembly di interoperabilità primario per InfoPath. L'assembly di interoperabilità primario agisce da ponte tra il codice gestito nel componente aggiuntivo e il modello a oggetti COM in InfoPath. Tutti i tipi dell'assembly di interoperabilità primario di InfoPath sono definiti nello spazio dei nomi Microsoft.Office.Interop.InfoPath. Per ulteriori informazioni sugli assembly di interoperabilità primari di InfoPath, vedere Informazioni sull'assembly di interoperabilità primario di Microsoft Office InfoPath. Per ulteriori informazioni sugli assembly di interoperabilità primari in generale, vedere Cenni preliminari sullo sviluppo di soluzioni Office e Assembly di interoperabilità primari di Office.

Quando si crea un componente aggiuntivo per InfoPath, sono disponibili diverse opzioni di personalizzazione dell'interfaccia utente. Nella tabella seguente sono elencate alcune di queste opzioni.

Task

Per ulteriori informazioni

Creazione di un riquadro attività personalizzato.

Riquadri attività personalizzati

Aggiunta di schede personalizzate alla barra multifunzione in InfoPath.

Personalizzazione di una barra multifunzione per InfoPath

Per ulteriori informazioni sulla personalizzazione dell'interfaccia utente di InfoPath e delle altre applicazioni di Microsoft Office, vedere Personalizzazione dell'interfaccia utente di Office.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft