Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto manualmente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Modello di programmazione HTTP Web WCF

Il modello di programmazione HTTP Web di Windows Communication Foundation (WCF) consente agli sviluppatori di esporre operazioni di servizio WCF agli endpoint non SOAP. Negli argomenti di questa sezione viene illustrata la funzionalità in dettaglio.

Panoramica sul modello di programmazione HTTP Web WCF

Fornisce una panoramica del modello di programmazione HTTP Web Windows Communication Foundation (WCF).

Modello a oggetti per la programmazione HTTP Web di WCF

Descrive il modello di programmazione HTTP Web Windows Communication Foundation (WCF) e il relativo funzionamento.

Procedura: creare un servizio HTTP Web WCF

Descrive come scrivere un servizio di base che espone un endpoint non SOAP.

Procedura: esporre un contratto a client SOAP e Web

Descrive come scrivere un servizio di base che espone lo stesso contratto a client sia SOAP che non SOAP.

UriTemplate e UriTemplateTable

Descrive come controllare gli URI utilizzando UriTemplate e UriTemplateTable.

Supporto di memorizzazione nella cache per servizi HTTP Web WCF

Descrive come specificare il comportamento di memorizzazione per un servizio HTTP Web WCF.

Formattazione di HTTP Web WCF

Descrive come specificare il formato della risposta da un servizio HTTP Web WCF.

Gestione degli errori HTTP Web WCF

Descrive come restituire errori ai client Web WCF che includono codici di stato HTTP e dati di errore aggiuntivi definiti dall'utente.

Calling a REST-style service from a WCF service

Descrive come chiamare un servizio in stile REST da un servizio WCF.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft