Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Elementi di base di soluzioni e di progetto

In Visual Studio vengono forniti due contenitori per gestire in modo efficiente gli elementi, ad esempio i riferimenti, le connessioni dati, le cartelle e i file necessari allo sviluppo. Questi contenitori sono chiamati soluzioni e progetti. Utilizzare Esplora soluzioni per visualizzare e gestire i progetti e soluzioni e i relativi elementi collegati.

Le soluzioni contengono gli elementi necessari per creare l'applicazione. Una soluzione include uno o più progetti, più file e i metadati che definiscono la soluzione nel suo complesso. Visual Studio genera automaticamente una soluzione quando si crea un nuovo progetto. Visual Studio archivia la definizione di una soluzione in due file: .sln e .suo. Il file di definizione della soluzione (sln) contiene i metadati che definiscono la soluzione, tra cui:

  • I progetti associati alla soluzione.

  • Gli elementi non associati a un particolare progetto.

  • Le configurazioni di compilazione che determinano quali configurazioni di progetto da applicare a ogni tipo di compilazione.

I metadati archiviati nel file SUO durante la realizzazione di una soluzione e l'impostazione delle proprietà vengono utilizzati per personalizzare l'IDE quando la soluzione è attiva. In Esplora soluzioni, ad esempio, viene visualizzata la cartella File esterni per una soluzione se tale opzione è stata attivata. In questo caso, nella Casella degli strumenti sono disponibili gli strumenti appropriati per i tipi di progetti inclusi nella soluzione. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di soluzioni e progetti.

I progetti in una soluzione per gestire, sviluppo e il debug logicamente gli elementi che costituiscono l'applicazione. Il risultato finale di un progetto corrisponde in genere a un programma eseguibile (EXE), una libreria a collegamento dinamico (DLL) o un modulo, per citare solo alcune possibilità.

Visual Studio fornisce diversi modelli di progetto predefiniti. È possibile utilizzare questi modelli per creare il contenitore di progetto base e un primo insieme di elementi necessari allo sviluppo di applicazioni, classi, controlli o librerie. Se ad esempio si intende creare un'applicazione Windows, nel progetto è contenuto un elemento Windows Form da personalizzare. Allo stesso modo, se si intende creare un'applicazione Web, nel progetto è disponibile un elemento Web Form. Per ulteriori informazioni sui tipi di progetto e i modelli disponibili per il linguaggio utilizzato, vedere Creazione di progetti da modelli.

Elementi di progetto può essere file, riferimenti a librerie, connessioni dati e cartelle inclusi nel progetto. Alcuni elementi rappresentano un elemento fisico presente in un percorso di archiviazione. Altri elementi sono collegamenti e rappresentano puntatori ad altri elementi che possono essere presente nel servizio, modulo, o altro componente.

Elementi di soluzione si trova nella cartella elementi di soluzione. Questi elementi sono file indipendenti dal progetto creati in aggiunta ai file di progetto. Gli elementi di soluzione rappresentano i file che sono importanti per lo sviluppo dei progetti ma non appartengono a un progetto specifico.

Per ulteriori informazioni su, vedere Tipi di file di soluzioni e di progetto e File esterni.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft