VENDITE: 1-800-867-1389

sys.federation_member_distribution_history (database SQL di Azure)

Aggiornamento: aprile 2014

Questo argomento è OBSOLETO. La versione più recente è disponibile in Guida di riferimento a Transact-SQL 14. Vedere sys.federation_member_distribution_history.

ImportantImportante
L'implementazione corrente delle federazioni verrà ritirata con i livelli di servizio Web e Business. Valutare l'opportunità di distribuire soluzioni di partizionamento orizzontale personalizzato per ottimizzare la scalabilità, la flessibilità e le prestazioni. Per ulteriori informazioni sul partizionamento orizzontale personalizzato, vedere Scalabilità orizzontale di database SQL di Azure.

Restituisce informazioni cronologiche sull'intervallo di distribuzione per i membri della federazione. Sys.federation_member_distribution_history è specifica del database SQL di Microsoft Azure e non è supportata nell'istanza locale di SQL Server.

 

Colonne Tipo di dati Descrizione

federation_id

int

Riferimento all'ID della federazione.

member_id

int

ID univoco per identificare il membro della federazione.

distribution_name

sysname

Riferimento al distribution_name di federation_distribution_schemes per la federazione

range_low

sqlvariant

Valore minimo dell'intervallo della chiave che sarà gestita dal membro della federazione. Il valore minimo dell'intervallo è inclusivo in tutti i casi.

range_high

sqlvariant

Valore massimo dell'intervallo della chiave che sarà gestita dal membro della federazione. Il valore massimo dell'intervallo viene escluso nei valori gestiti dal membro della federazione.

drop_date

datetimeoffset

Data e ora in cui è stata eliminata la federazione.

create_date

datetimeoffset

Data e ora in cui è stata creata la federazione.

Questa vista richiede l'autorizzazione VIEW DATABASE STATE.

La pulizia dei dati cronologici viene eseguita automaticamente ogni due settimane. La pulizia viene attivata dalle operazioni che aggiornano le informazioni del log. Per questo motivo è possibile che le informazioni cronologiche vengano conservate per più di due settimane se non vengono eseguite nuove operazioni.

Le colonne drop_date e create_date vengono popolate al completamento di un'operazione. Per le operazioni asincrone questi campi vengono popolati al termine dell'operazione, non quando il comando restituisce un risultato.

Il valore per federation_id non viene riutilizzato all'interno di un singolo database radice e il valore di member_id non viene riutilizzato in una federazione.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.
Mostra:
© 2014 Microsoft