Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Personalizzare un modello di processo

Prima di creare un progetto team, è possibile personalizzare il modello del processo per garantire che i progetti team risultanti creati da esso corrispondano ai processi del team. Un progetto team è uno strumento centrale di pianificazione utilizzato per tenere traccia delle informazioni e per organizzare codice sorgente, compilazioni, test e piani per il team. Un progetto team supporta la capacità del team di collaborare e condividere le informazioni necessarie per lo sviluppo di prodotti software.

Come illustrato nell'immagine di seguito, nella Creazione guidata nuovo progetto team viene utilizzato un modello di processo per creare un progetto team e tutti i relativi elementi. Molti di questi elementi dipendono dalla creazione e dalla definizione degli oggetti definiti per tenere traccia del lavoro. I campi in ogni tipo di elemento di lavoro vengono ad esempio utilizzati per definire query e rapporti di elementi di lavoro. Oltre a questi elementi, è possibile definire le aree e le attività cardine dei progetti iniziali, la configurazione della sicurezza e altre impostazioni predefinite che supportano il controllo della versione, le compilazioni, i test e il Lab Management per il progetto team.

Il modello di processo viene utilizzato per la creazione di un progetto Team

Tutti i progetti team creati in base allo stesso modello di processo vengono costruiti con gli stessi elementi e processi di flusso di lavoro. Per una panoramica degli elementi forniti con i modelli di processo per Microsoft Solutions Framework (MSF), vedere Artifacts (Scrum), Elementi (Agile), o Elementi (CMMI).

Una volta creato un progetto team, è ancora possibile personalizzare o modificare alcuni elementi per supportare i requisiti dei singoli processi. In genere vengono tuttavia effettuate modifiche successive a un progetto team specifico. Tali modifiche devono essere applicate a ogni progetto team che si desidera personalizzare. È inoltre possibile personalizzare la maggior parte delle impostazioni dei processi successivamente alla creazione di un progetto team. L'eccezione principale è costituita dagli stati di risoluzione dei test definiti per Microsoft Test Manager. Per ulteriori informazioni, vedere Definire la configurazione iniziale di Test Manager.

Per personalizzare un modello di processo, è innanzitutto necessario scaricare un modello di processo esistente o vuoto, modificare o aggiungere file, caricare i file di modello di processo e quindi verificare le modifiche. Nell'immagine di seguito viene mostrata la sequenza di cinque attività principali da eseguire per personalizzare un modello di processo e nella tabella seguente viene fornito un riepilogo di ogni passaggio nella sequenza di personalizzazione del flusso di lavoro. Per ulteriori informazioni, vedere Processo di personalizzazione dettagliato.

Flusso di lavoro per la personalizzazione del modello di processo

Passaggio

Task

Passaggio 1

Utilizzare elementi del progetto team, scegliere un modello di processo . Per ridurre il numero di modifiche da apportare, è necessario selezionare un modello che corrisponda da vicino ai processi del team. In generale, un modello di processo viene scelto in base ai tipi di elementi di lavoro e di flussi di lavoro.

Scaricare un modello di processo. Prima che sia possibile personalizzare un modello di processo, è necessario scaricarlo nel computer locale. È possibile scaricare un modello MSF, vuoto, minimalista o un altro modello di processo disponibile online in Gestione modelli di processo.

Passaggio 2

Personalizzare il modello di processo. Per personalizzare un modello di processo, è necessario modificare, eliminare o aggiungere i file definiti per un modello di processo.

Passaggio 3

Caricare un modello di processo. Dopo avere personalizzato il modello, è necessario caricarlo nella raccolta di progetti team in cui verrà creato il progetto team. A tale scopo è necessario essere un membro del gruppo Project Collection Administrators o che l'autorizzazione Gestisci modello di processo sia impostata su Consenti.

Passaggio 4

Creare un progetto team. Per creare un progetto team, accedere alla Creazione guidata nuovo progetto team da Team Explorer. A seconda dei plug-in inclusi nel modello di processo, è necessario essere un membro dei diversi gruppi di sicurezza per creare un progetto team.

Passaggio 5

Verificare le modifiche ai modelli di processo. Prima di inserire il modello di processo in modalità di produzione e utilizzarlo per creare diversi progetti team, è necessario verificare che sia stato definito nel modo corretto. Eseguire questa attività verificando sistematicamente che ogni oggetto ed elemento funzioni nel modo previsto.

Torna all'inizio

Come illustrato nella figura di seguito, i modelli di processo MSF sono costituiti da nove plug-in. I plug-in definiscono le attività che verranno eseguite e le schermate visualizzate all'avvio della Creazione guidata nuovo progetto team. Con le attività è possibile impostare autorizzazioni, creare cartelle, caricare file, attivare siti o impostare altre variabili configurabili. I plug-in specificano inoltre le dipendenze di un'attività nell'ambito del completamento delle altre attività.

Plug-in del modello di processo
Nota Nota

Non è possibile personalizzare rapporti di Microsoft Excel e dashboard tramite i file di modello di processo. Questi elementi vengono creati per un progetto team a seconda delle selezioni effettuate nella Creazione guidata nuovo progetto team. Per ulteriori informazioni, vedere Customizing Team Foundation Server Project Portals.

Per ogni plug-in, un file definisce la configurazione di un'area funzionale in Visual Studio Application Lifecycle Management (ALM). Queste aree includono sicurezza, gerarchie organizzative, rapporti, portale del progetto, gestione degli elementi di lavoro, Controllo della versione di Team Foundation, Team Foundation Build, Visual Studio Lab Management e Microsoft Test Manager. Ogni file definisce una o più attività. È possibile aggiungere o rimuovere plug-in da un modello di processo, ad eccezione del plug-in Classificazione. Questo plug-in è necessario per creare un progetto team. È inoltre possibile personalizzare il contenuto di un file di plug-in. Per ulteriori informazioni, vedere Cenni preliminari sui file di modello di processo e Personalizzare aree funzionali all'interno di un modello di processo.

Utilizzare il file di plug-in ProcessTemplate.xml per definire i plug-in da includere nel modello. Questo file contiene tutti i gruppi di attività da eseguire per creare un progetto team. Ogni gruppo di attività fa riferimento a un file di plug-in XML subordinato in cui sono definite le attività specifiche per il plug-in. Per ulteriori informazioni, vedere Definire le attività radice utilizzando il file del plug-in del modello di processo.

Torna all'inizio

Nella tabella riportata di seguito vengono indicate le risorse necessarie per supportare i plug-in di compilazione, del portale e di generazione dei rapporti.

Plug-in

Team Foundation Build

Prodotti SharePoint

SQL Server 2008 Analysis Services

SQL Server 2008 Reporting Services

Compila

Necessaria

Portale

Necessaria

Necessaria Consigliato

Necessario solo per supportare i dashboard di base

Creazione rapporti

Necessaria Necessaria

Torna all'inizio

Esistono varie dipendenze tra i plug-in e le attività che eseguono. È necessario eseguire le attività che specificano oggetti che fanno riferimento ad altri oggetti nella sequenza corretta. Le attività presentano due tipi di dipendenze. Il primo tipo viene definito dipendenze del gruppo di attività e fa riferimento la sequenza in cui vengono eseguite le attività dei plug-in. Il secondo tipo viene definito dipendenze di attività e corrisponde alla sequenza in cui vengono eseguite le attività in un plug-in.

Come illustrato nella figura di seguito, il plug-in per Gestione elementi di lavoro dipende dal completamento del plug-in Gruppi e autorizzazioni, che dipende a sua volta dal completamento del plug-in Classificazione. I plug-in rimanenti presentano ulteriori dipendenze. Per ulteriori informazioni, vedere Definire le dipendenze per attività e gruppi di attività in file di plug-in.

Dipendenze dei plug-in nel modello di processo

Torna all'inizio

Un modello di processo viene personalizzato per supportare team di progetto in modo che possano seguire processi standardizzati e accedere rapidamente a informazioni analoghe. Nella tabella riportata di seguito viene indicato il plug-in o il componente che è necessario personalizzare per supportare molti dei requisiti dei processi principali. Per personalizzare un plug-in o un file di definizione, modificarne il contenuto XML. Ogni file di plug-in e file di definizione del tipo deve essere conforme a XML Schema Definition. È possibile scaricare i file di schema dalla seguente pagina del sito Web Microsoft: Modello di processo e schemi di elementi di lavoro di Visual Studio Team Foundation.

Nota Nota

È possibile creare e modificare tipi di elementi di lavoro ed elenchi globali, nonché visualizzare i campi definiti per una raccolta di progetti mediante l'Editor di processo, uno strumento efficace per Visual Studio. Per ulteriori informazioni, vedere la pagina seguente nel sito Web Microsoft: Power Tools di Team Foundation Server.

Requisito del processo

Plug-in

Argomenti correlati

Aggiungere campi per supportare il monitoraggio e la generazione dei rapporti.

Gestione elementi di lavoro

Aggiungere o modificare campi di elementi di lavoro per supportare la creazione di rapporti

Personalizzare gli stati, i motivi o le transizioni per tenere traccia del lavoro.

Gestione elementi di lavoro

Modificare il flusso di lavoro per un tipo di elemento di lavoro

Aggiungere campi o informazioni a un form elemento di lavoro.

Gestione elementi di lavoro

Controllare la visualizzazione dei campi elemento di lavoro

Aggiungere un tipo di elemento di lavoro per tenere traccia di specifici problemi o dipendenze.

Gestione elementi di lavoro

Aggiungere definizioni di tipi per elementi di lavoro a un modello di processo

Configurazione di processo utilizzata dalle pagine Agile di backlog e dell'area attività.

Gestione elementi di lavoro

Configurare e personalizzare gli strumenti di pianificazione Agile per il progetto team

Definire gruppi di sicurezza.

Gruppi e autorizzazioni

Configurare gruppi, team, membri e autorizzazioni iniziali

Aggiungere query di team.

Gestione elementi di lavoro

Aggiungere query elemento di lavoro a un modello di processo

Limitare gli autori di un elemento di lavoro o delle relative modifiche.

Gestione elementi di lavoro

Gestire le autorizzazioni per creare o modificare elementi di lavoro , Aggiungere definizioni di tipi per elementi di lavoro a un modello di processo

Specificare aree e attività cardine di progetto per organizzare il lavoro.

Classificazioni

Definire le aree e le iterazioni iniziali nel plug-in Classification

Specificare processi di compilazione standard e flusso di lavoro.

Compila

Definire la configurazione iniziale di Team Foundation Build

Specificare le variabili di test, la configurazione, gli stati di risoluzione e le impostazioni di test predefinite da utilizzare con Microsoft Test Manager.

Gestione test

Definire la configurazione iniziale di Test Manager

Impostare criteri di archiviazione ed estrazione.

Controllo della versione

Definire la configurazione iniziale del controllo della versione di Team Foundation

Personalizzare la struttura delle cartelle e il set di rapporti disponibili tramite SQL Server Reporting Services.

Creazione rapporti

Aggiungere rapporti al modello di processo

Creare la raccolta documenti, personalizzarne la struttura, aggiungere documenti da caricare e attivare le funzionalità del dashboard.

Portale

Definire il plug-in del portale del progetto per un modello di processo

Aggiungere campi per supportare l'integrazione con Microsoft Project.

Classificazione

Eseguire il mapping di campi da Microsoft Project a Team Foundation

Torna all'inizio

Argomenti

Attività

Aggiornare un modello di processo personalizzato per accedere alle nuove funzionalità

Aggiornare un modello di processo per supportare personalizzazioni precedenti. In caso di aggiornamento di Visual Studio Team Foundation Server da una versione precedente, i modelli di processo MSF verranno sostituiti con le versioni più recenti. Per utilizzare le funzionalità disponibili con i modelli MSF aggiornati e accedere alle personalizzazioni eseguite in precedenza, è necessario aggiungere le personalizzazioni ai nuovi modelli.

Caricare, scaricare ed eliminare i modelli di processo per una raccolta di progetti team

Caricare, scaricare, creare ed eliminare modelli di processo. Per gestire i modelli di processo, è necessario utilizzare Gestione modelli di processo in Team Explorer.

Configurare o reindirizzare linee guida per il processo

Determinare come verrà supportato il team per seguire i processi dei team. Le linee guida relative al processo sono informazioni che documentano il processo che dovrà essere seguito dai membri del team che lavorano a un progetto team. I modelli di processo MSF forniscono linee guida sul processo basate sull'argomento disponibili offline nella Guida di Visual Studio ALM e online tramite MSDN Library.

È possibile ospitare altre linee guida relative al processo nel portale del progetto team o in un altro sito Web specificato. Vedere Configurare o aggiungere un portale progetto.

Visualizzazione end-to-end di ciò che è possibile configurare e personalizzare in Visual Studio ALM e TFS

Modificare i processi per il progetto team dopo la sua creazione. Se si utilizza un progetto team, è possibile che le impostazioni iniziali definite dal modello di processo non soddisfino più le esigenze specifiche e potrebbe pertanto essere necessario personalizzare una o più aree. È possibile personalizzare alcune aree tramite l'interfaccia utente. Per altre aree è necessario modificare un file XML e caricarlo in Team Foundation Server.

Plug-in di modelli di processo: indice delle definizioni degli elementi XML

Gestione elementi di lavoro: indice delle definizioni di elementi XML

Cercare la definizione per un elemento utilizzato nel file del plug-in per un modello di processo. All'interno dei file di modello del processo vengono utilizzate due definizioni principali dello schema. I file di plug-in si basano sugli schemi del modello di processo e le definizioni del tipo degli elementi di lavoro si basano sullo schema per tenere traccia del lavoro.

Limitazioni di denominazione in Team Foundation

Esaminare le restrizioni di base su etichette e dimensioni dei file. Quando si aggiungono oggetti a un modello di processo, sarà necessario accertarsi di contrassegnarli correttamente, in modo da evitare errori di convalida XML.

Torna all'inizio

Per ulteriori informazioni, vedere il forum Microsoft: Team Foundation Server - modelli di processo.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft