Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Sospendere il lavoro e gestire le shelveset

Per diverse ragioni, talvolta è necessario interrompere alcuni o tutti il lavoro in corso. Gli shelveset sono utili quando si desidera arrestare il lavoro per:

  • Interruzione: sono presenti modifiche in sospeso che non sono pronte per l'archiviazione, ma è necessario lavorare su un'attività diversa.

  • Collaborazione: sono presenti modifiche in sospeso che non sono pronte per l'archiviazione ma è necessario condividerle con un altro membro del team.

  • Revisione del codice: si desidera che un altro membro del team esegua una revisione del codice delle modifiche in sospeso.

    Suggerimento Suggerimento

    Se si utilizza Visual Studio Premium o un'edizione più potente, è possibile utilizzare la funzionalità Revisione del codice.

  • Compilazione privata: prima di archiviare le modifiche, è possibile utilizzare il sistema di compilazione automatizzato per compilare e testare il codice.

  • Backup: è presente un lavoro in corso che non è possibile completare al momento, pertanto si desidera eseguire una copia di backup da archiviare nel server, disponibile per gli altri membri del team che potrebbero avere necessità di accedervi.

  • Passaggio di consegne: si ha un lavoro in corso che si desidera passare a un altro membro del team.

È possibile spostare le modifiche in sospeso in uno shelveset nel server e quindi pulire l'area di lavoro. Lo shelveset salva e archivia non solo le revisioni del file, ma anche il commento, l'elenco degli elementi di lavoro correlati e le note di archiviazione (se i criteri sono stati valutati prima dello shelving).

Autorizzazioni necessarie

È necessario essere uno dei Collaboratori per il progetto team. Vedere Gruppi predefiniti, autorizzazioni e ruoli di Team Foundation Server.

Scegliere l'argomento con cui si desidera procedere

Dalla pagina Lavoro è possibile salvare e ripristinare non solo le modifiche del file e gli elementi di lavoro correlati, ma anche la posizione delle finestre aperte, i punti di interruzione e altre importanti indicazioni.

In Team Explorer scegliere Home, quindi scegliere Lavoro. Nella pagina Lavoro scegliere Sospendi ed Esegui shelving, quindi digitare una descrizione del lavoro sospeso.

Riquadri interessati dalla sospensione di un elemento di lavoro.

Quando si è pronti per riprendere il lavoro, passare alla sezione Lavoro sospeso e sottoposto a shelving della pagina Lavoro, selezionare un set di lavori sospesi e scegliere Riprendi.

Ripresa e completamento di un'attività
Nota Nota

La funzionalità Lavoro è disponibile solo in Visual Studio Premium e Visual Studio Ultimate.

Suggerimento Suggerimento

In Esplora soluzioni o Esplora controllo codice sorgente è possibile eseguire lo shelving di un subset specifico di file in uso. A tale scopo, selezionare i file, aprire il relativo menu di scelta rapida e quindi scegliere Esegui shelving delle modifiche in sospeso. Viene visualizzata la pagina Modifiche in sospeso in cui è possibile eseguire lo shelving solo dei file selezionati.

Per eseguire lo shelving delle modifiche

  1. In Team Explorer scegliere Home, quindi scegliere Modifiche in sospeso.

  2. Nella pagina Modifiche in sospeso verificare che le modifiche di cui si desidera eseguire lo shelving siano elencate nella sezione Modifiche incluse. È possibile trascinare i file tra Modifiche incluse e Modifiche escluse (scelta rapida da tastiera: aprire il menu di scelta rapida di un elemento, quindi scegliere Includi o Escludi).

  3. Scegliere il collegamento Esegui shelving.

  4. Digitare il nome per lo shelveset.

    Shelving di modifiche
  5. (Facoltativo) Selezionare una delle seguenti caselle di controllo:

    • Mantieni modifiche in sospeso in locale

      Per impostazione predefinita, questa casella di controllo è selezionata. Quando si seleziona questa casella di controllo, le modifiche in sospeso (commento ed elenco degli elementi di lavoro correlati inclusi) non vengono rimosse dall'area di lavoro. Se si desidera pulire l'area di lavoro per lavorare a un'altra attività, è necessario deselezionare questa casella di controllo.

    • Valuta criteri e note di archiviazione prima dello shelving

      Quando si seleziona questa opzione, tutti i criteri di archiviazione vengono valutati prima della creazione dello shelveset. Per ulteriori informazioni sui criteri di archiviazione, vedere Set and Enforce Quality Gates.

  6. Scegliere il pulsante Esegui shelving.

Per cercare uno shelveset

  1. In Team Explorer scegliere Home, quindi scegliere Modifiche in sospeso.

  2. Scegliere il collegamento Azioni, quindi scegliere Trova shelveset.

  3. Nella pagina Trova shelveset immettere il nome o l'alias di un membro del progetto team nella casella, quindi premere il tasto INVIO.

    Trova shelveset
    Suggerimento Suggerimento

    Se non si conosce il nome del proprietario, è possibile digitare * per elencare gli shelveset per tutti gli utenti.

  4. Un elenco degli shelveset viene visualizzato nell'elenco Risultati. È possibile digitare un filtro per ridurre le dimensioni dell'elenco.

Dopo aver ottenuto un elenco di shelveset (come spiegato in "Per cercare uno shelveset") nella pagina Trova shelveset, fare doppio clic sullo shelveset per visualizzarlo.

Viene visualizzata la pagina Dettagli shelveset.

Dettagli shelveset
  • È possibile passare dall'elenco alla visualizzazione albero dal menu Azioni.

  • Per ottenere ulteriori informazioni su una modifica a un file, aprire il menu di scelta rapida e quindi scegliere Apri, Visualizza cronologia o una delle opzioni Confronta.

  • Scegliere Esegui unshelving delle modifiche per recuperare le modifiche nello shelveset nell'area di lavoro:

    1. Per tutte le modifiche apportate a un file di cui non si desidera eseguire l'unshelving, aprire il menu di scelta rapida del file e scegliere Escludi.

    2. Se si desidera eliminare lo shelveset, deselezionare la casella di controllo Conserva shelveset sul server.

    3. Se non si desidera ripristinare gli elementi di lavoro e le note di archiviazione associati allo shelveset, deselezionare l'opzione Ripristina elementi di lavoro e note di archiviazione.

    4. Fare clic sul pulsante Esegui unshelving.

    Se si verificano conflitti tra le modifiche nello shelveset e le versioni del file nell'area di lavoro, il sistema chiederà di risolverli.

  • Scegliere Elimina shelveset se si desidera eliminare lo shelveset.

    Nota di avviso Attenzione

    Prima di eliminare uno shelveset, assicurarsi che non siano presenti lavori necessari. Non è possibile recuperare uno shelveset eliminato.

  • Suggerimento A differenza di un insieme di modifiche, uno shelveset è un'entità senza versione. Se un utente esegue l'unshelving degli elementi che costituiscono uno shelveset, modifica diversi file e successivamente esegue nuovamente lo shelving dello shelveset, non verrà creata dal sistema una nuova versione degli elementi utilizzabile per confronti successivi e non verranno memorizzate informazioni sull'utente che ha aggiornato gli elementi, la data e l'ora dell'aggiornamento o la modalità di aggiornamento. Lo shelveset originale viene completamente sostituito.

  • Suggerimento Possono verificarsi conflitti che impediscono di riprendere il lavoro sospeso. In tal caso, vedere Risolvere conflitti di controllo della versione di Team Foundation.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft