Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Diagrammi di sequenza UML: riferimenti

In Visual Studio Ultimate, un diagramma di sequenza mostra un'interazione che rappresenta la sequenza di messaggi tra istanze di classi, componenti, sottosistemi o attori. Data e ora scorrono verso la parte inferiore del diagramma e mostrano il flusso di controllo da un partecipante a un altro. Per creare un diagramma sequenza UML, scegliere Nuovo diagramma dal menu Architettura.

Il diagramma mostra istanze ed eventi di esempio, anziché classi e metodi; nel diagramma possono essere visualizzate più istanze dello stesso tipo e più di un'occorrenza dello stesso messaggio.

Sono disponibili due tipi di diagrammi di sequenza:

I due tipi di diagramma di sequenza sono simili, anche se alcune proprietà degli elementi risultano diverse.

Per ulteriori informazioni su come creare i digrammi di modellazione, vedere Procedura: modificare modelli e diagrammi UML.

Nella seguente tabella vengono illustrati gli elementi che è possibile visualizzare in un diagramma di sequenza. Per ulteriori informazioni sulle proprietà di questi elementi, vedere Proprietà di elementi in diagrammi di sequenza UML.

Per ulteriori informazioni su come utilizzare i digrammi di sequenza, vedere Diagrammi di sequenza UML: linee guida.

Parti di un diagramma di sequenza

Forma

Elemento

Descrizione

1

Linea di vita

Una riga verticale che rappresenta la sequenza di eventi che si verificano in un partecipante durante un'interazione, mentre il tempo avanza sulla sequenza temporale. Questo partecipante può essere un'istanza di una classe, un componente o un attore.

2

Attore

Un partecipante esterno al sistema in corso di sviluppo.

È possibile fare apparire un simbolo dell'attore all'inizio di una linea di vita impostando la proprietà Attore.

3

Messaggio sincrono

Il mittente attende una risposta a un messaggio sincrono prima che continui. Il diagramma mostra sia la chiamata che il risultato della chiamata. I messaggi sincroni vengono utilizzati per rappresentare chiamate di funzione comuni all'interno di un programma, oltre ad altri tipi di messaggio con comportamento analogo.

4

Messaggio asincrono

Un messaggio che non richiede una risposta prima che il mittente continui. Un messaggio asincrono mostra solo una chiamata dal mittente. Utilizzare per rappresentare la comunicazione tra thread separati o la creazione di un nuovo thread.

5

Occorrenza dell'esecuzione

Un rettangolo ombreggiato verticale che viene visualizzato sulla linea di vita di un partecipante e rappresenta il periodo durante il quale il partecipante esegue un'operazione.

L'esecuzione inizia nel punto in cui il partecipante riceve un messaggio. Se il messaggio in fase di inizializzazione è un messaggio sincrono, l'esecuzione terminerà con una freccia di "ritorno" al mittente.

6

Messaggio di callback

Un messaggio che viene restituito a un partecipante in attesa del risultato di una chiamata precedente. L'occorrenza dell'esecuzione risultante viene visualizzata nella parte superiore di quella esistente.

7

Self message

Un messaggio da un partecipante a se stesso. L'occorrenza dell'esecuzione risultante viene visualizzata nella parte superiore dell'esecuzione di invio.

8

Creare messaggi

Un messaggio che crea un partecipante. Se un partecipante riceve un messaggio definito mediante lo strumento di creazione, dovrebbe essere il primo a riceverlo.

9

Messaggio trovato

Un messaggio asincrono da un partecipante sconosciuto o non specificato.

10

Messaggio perso

Un messaggio asincrono a un partecipante sconosciuto o non specificato.

11

Commento

Un commento può essere allegato a qualsiasi punto di una linea di vita.

12

Utilizzo interazione

Include una sequenza di messaggi definiti in un altro diagramma.

Per creare un Utilizzo interazione, fare clic sullo strumento, quindi trascinare le linee di vita che si desidera includere.

13

Frammento combinato

Raccolta di frammenti. Ogni frammento può includere uno o più messaggi. Esistono diversi tipi di frammenti combinati. Per ulteriori informazioni, vedere Descrizione del flusso di controllo con frammenti nei diagrammi di sequenza UML.

Per creare un frammento, fare clic con il pulsante destro del mouse su un messaggio, scegliere Racchiudi tra, quindi fare clic su un tipo di frammento.

14

Guard frammento

Può essere utilizzato per dichiarare una condizione rilevante per l'eventuale esecuzione della frammentazione.

Per impostare una protezione, selezionare un frammento, poi selezionare la protezione e digitare un valore.

X

Evento di eliminazione

Rappresenta il punto in cui l'oggetto viene eliminato o non più accessibile. Verrà visualizzato nella parte inferiore di ogni linea di vita.

Interazione

Raccolta di messaggi e linee di vita visualizzata nel diagramma di sequenza. Per visualizzare le proprietà di un'Interazione, è necessario selezionarla in Esplora modelli UML.

Diagramma di sequenza

Diagramma in cui è visualizzata un'interazione. Per visualizzare le proprietà, fare clic su una parte vuota del diagramma.

Nota Nota
I nomi del diagramma di sequenza, il file contenente il diagramma e l'interazione visualizzata dal diagramma possono essere tutti diversi.
Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.