Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto manualmente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale.
Traduzione
Originale
Questo argomento non è stato ancora valutato - Valuta questo argomento

Procedure dettagliate per ASP.NET in base agli scenari

In questo argomento vengono elencate le procedure dettagliate (esercitazioni) di introduzione ai concetti di sviluppo Web in ASP.NET. In queste procedure dettagliate vengono illustrate anche le funzionalità di sviluppo Web presenti in Visual Studio 2010 e Visual Web Developer 2010 Express°(complessivamente denominati Visual Studio).

Oltre a queste procedure dettagliate, molte sezioni della documentazione di Visual Studio includono procedure dettagliate che illustrano le funzionalità chiave.

In questo argomento sono incluse le sezioni seguenti:

Nella tabella seguente sono le elencate procedure dettagliate che forniscono un'introduzione a ASP.NET e Visual Studio e che sono particolarmente utili per gli utenti che non hanno familiarità con lo sviluppo Web ASP.NET.

Argomento

Descrizione

Introduzione alla pianificazione di un sito Web ASP.NET

Sono inclusi cenni preliminari sui fattori che è necessario considerare quando si progetta un sito Web. L'argomento fornisce collegamenti ad argomenti che forniscono informazioni aggiuntive sui singoli oggetti.

Procedura dettagliata: creazione di una pagina Web di base in Visual Studio

Viene illustrato come utilizzare Visual Studio per creare un sito Web ASP.NET contenente una pagina semplice. Vengono fornite informazioni su come creare un nuovo progetto di sito Web ASP.NET, come disporre i progetti, come aggiungere pagine e come testare un sito Web.

Procedura dettagliata: modifica di codice nelle pagine Web in Visual Studio

Viene illustrato come utilizzare l'editor di codice. Alcune delle funzionalità dell'editor di codice dipendono dal linguaggio di codifica utilizzato. In questa procedura dettagliata vengono pertanto create due pagine, una in cui viene utilizzato Visual Basic e un'altra in cui viene invece utilizzato C#.

Procedura dettagliata: creazione di una pagina Web di base con separazione del codice in Visual Studio

Viene illustrato come creare pagine Web in Visual Studio. L'utente viene guidato nel processo di creazione di una pagina semplice, con l'illustrazione delle tecniche di base per la creazione di una nuova pagina, l'aggiunta di controlli e la scrittura di codice.

Procedura dettagliata: utilizzo di frammenti HTML

Viene illustrato come aggiungere il markup a una pagina utilizzando frammenti di codice. È possibile utilizzare frammenti di codice HTML in Visual Studio per risparmiare tempo e ridurre la quantità di testo da digitare.

Procedura dettagliata: convalida dell'input dell'utente in una pagina Web Form

Viene illustrato come utilizzare i controlli di convalida ASP.NET per verificare automaticamente l'input dell'utente in una pagina Web.

Procedura dettagliata: utilizzo della memorizzazione nella cache dell'output per migliorare le prestazioni di un sito Web

Viene illustrato come utilizzare la memorizzazione dell'output nella cache, che prevede l'utilizzo di una copia pre-elaborata di una pagina anziché una nuova elaborazione della pagina per ogni richiesta.

Procedura dettagliata: memorizzazione nella cache dei dati applicazioni in ASP.NET

Viene illustrato come memorizzare nella cache i dati applicazioni in un'applicazione ASP.NET. Viene utilizzata l'API di memorizzazione nella cache disponibile nello spazio dei nomi System.Runtime.Caching.

È possibile utilizzare il debugger di Visual Studio per individuare gli errori nel codice. La funzionalità di traccia ASP.NET consente di visualizzare i passaggi di elaborazione eseguiti quando una pagina è in esecuzione.

NotaNota

Il framework di ASP.NET MVC fornisce ampio supporto per gli unit test e lo sviluppo basato su test.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: debug di pagine Web in Visual Web Developer

Viene illustrato come utilizzare il debugger di Visual Studio per lavorare con le pagine Web ASP.NET.

Procedura dettagliata: utilizzo della traccia in Visual Web Developer per individuare errori nelle pagine Web

Viene illustrato come utilizzare la traccia in una pagina Web ASP.NET per individuare gli errori. La traccia consente di visualizzare i messaggi sulle azioni eseguite durante l'elaborazione della pagina.

Nella tabella seguente sono elencate le procedure dettagliate in cui viene illustrato come creare la navigazione nel sito Web tramite menu, mappe del sito e così via.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: visualizzazione di un menu in pagine Web

Viene illustrato come aggiungere un controllo di menu a una pagina e utilizzarlo come strumento di navigazione.

Procedura dettagliata: aggiunta del sistema di navigazione a un sito Web

Viene illustrato come creare la navigazione del sito utilizzando controlli di navigazione come Menu, TreeView e SiteMapPath, per aggiungere un percorso di navigazione alle pagine Web.

Procedura dettagliata: utilizzo del routing di ASP.NET in un'applicazione Web Form

Viene illustrato come progettare URL che contengono informazioni significative per gli utenti e che consentono l'ottimizzazione motore di ricerca (SEO, Search Engine Optimization).

Nella tabella seguente sono elencate le procedure dettagliate in cui viene illustrato come creare il layout e l'aspetto dei siti Web ASP.NET.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: creazione e modifica di un file CSS

Vengono introdotte le funzionalità di Visual Studio per l'utilizzo dei fogli di stile CSS. In questa procedura dettagliata viene descritto come creare un layout di pagina a tre colonne, fornendo le tecniche di base per la creazione di una nuova pagina Web e di un nuovo foglio di stile.

Procedura dettagliata: personalizzazione di un sito Web tramite i temi di Visual Studio

Viene illustrato come utilizzare i temi per applicare uno stile coerente alle pagine e ai controlli in un sito Web.

Procedura dettagliata: creazione di temi selezionabili dall'utente

Viene illustrato come creare una pagina ASP.NET che consente agli utenti di selezionare un tema per la pagina. Nonostante in questo esempio vengano utilizzati una sola interfaccia del controllo e un file di foglio di stile CSS di base, i principi illustrati sono validi anche per temi più complessi che includono elementi grafici, diversi schemi di layout nel file CSS e interfacce dei controlli server più complesse.

Procedura dettagliata: creazione e utilizzo di pagine master ASP.NET in Visual Web Developer

Viene illustrato come creare una pagina master e alcune pagine contenuto. Le pagine master consentono di creare un layout di pagina. È quindi possibile creare pagine distinte che includono il contenuto unito con la pagina master in fase di esecuzione.

Procedura dettagliata: utilizzo di pagine master annidate in ASP.NET

Viene illustrato come annidare le pagine master in modo che la pagina master padre fornisca un layout coerente in tutto il sito Web e che la pagina master figlio possa essere utilizzata come modello per ottenere un layout coerente all'interno della pagina master padre.

Gli standard di accessibilità definiscono come compilare pagine Web che possano essere utilizzate da utenti disabili. Nelle procedure dettagliate seguenti vengono mostrate alcune tecniche che consentono di creare siti Web ASP.NET conformi agli standard di accessibilità.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: linee guida di accessibilità per l'utilizzo di controlli immagine, controlli menu e AutoPostBack

Viene illustrato come utilizzare i controlli Image, i controlli Menu e la funzionalità AutoPostBack ASP.NET in modo conforme agli standard di accessibilità.

Procedura dettagliata: linee guida relative all'accessibilità per l'utilizzo del controllo GridView

Viene illustrato come visualizzare i dati utilizzando controlli GridView in modo conforme agli standard di accessibilità.

Procedura dettagliata: linee guida relative all'accessibilità per l'utilizzo del controllo ListView

Viene illustrato come visualizzare i dati utilizzando controlli ListView in modo conforme agli standard di accessibilità.

Procedura dettagliata: linee guida relative all'accessibilità per l'utilizzo dei controlli ListView annidati

Viene illustrato come visualizzare dati complessi utilizzando controlli ListView annidati in modo conforme agli standard di accessibilità.

Procedura dettagliata: linee guida relative all'accessibilità per l'utilizzo di controlli Label, Panel e validator

Viene illustrato come utilizzare i controlli Label, i controlli validator e i controlli Panel (elementi div) in un form di input in modo conforme agli standard di accessibilità.

In molti casi, può essere necessario limitare l'accesso alle pagine in un sito Web in modo che possano essere utilizzate solo dagli utenti che hanno effettuato l'accesso. È inoltre possibile configurare il sito in modo che sia possibile archiviare le informazioni sulle preferenze e altri dati relativi ai singoli utenti anche se gli utenti non dispongono di un ID utente per il sito.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: creazione di un sito Web ASP.NET con accesso utente di base

Viene illustrato come utilizzare il modello di progetto di sito Web ASP.NET predefinito per creare un sito Web con funzionalità di accesso di base.

Procedura dettagliata: creazione di un sito Web con appartenenza e accesso utente

Viene illustrato come utilizzare i controlli ASP.NET e i servizi di appartenenza ASP.NET per creare pagine personalizzate che consentono agli utenti di eseguire l'accesso e utilizzare le pagine per soli membri.

Procedura dettagliata: gestione degli utenti di siti Web tramite i ruoli

Viene illustrato come assegnare gli utenti ai ruoli e come creare regole (autorizzazioni) che concedono o negano selettivamente l'accesso alle pagine per i diversi ruoli. Viene inoltre mostrato come determinare a livello di codice se un utente faccia parte di un particolare ruolo e quali ruoli siano assegnati all'utente corrente.

Procedura dettagliata: gestione delle informazioni utente dei siti Web con le proprietà dei profili

Viene illustrato come aggiungere a un sito Web proprietà del profilo che consentono di creare un'esperienza personalizzata per i visitatori e tenere traccia dei dettagli per i singoli utenti.

Nelle procedure dettagliate elencate nella tabella seguente viene illustrato come creare pagine Web ASP.NET per la visualizzazione dei dati e per consentire agli utenti di modificare i dati.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: accesso ai dati di base nelle pagine Web

Viene illustrato come creare una pagina semplice associata a dati utilizzando i controlli progettati appositamente per l'accesso ai dati.

Procedura dettagliata: creazione di pagine Web Master-Details in Visual Studio

Vengono illustrati i diversi modi in cui è possibile utilizzare i dati presenti in più controlli e provenienti da più tabelle, inclusi i casi in cui è presente una relazione master-dettagli.

Procedura dettagliata: creazione dei livelli di accesso ai dati e regole business in ASP.NET

Viene illustrato un semplice esempio di procedure consigliate per la creazione di un sito Web che accede a un database isolando i livelli di accesso ai dati e la logica di business.

Procedura dettagliata: visualizzazione, paging e ordinamento dei dati utilizzando il controllo server Web ListView

Viene illustrato come utilizzare il controllo ListView, che fornisce metodi potenti e flessibili per definire la modalità di visualizzazione dei dati.

Procedura dettagliata: modifica di dati tramite il controllo server Web ListView

Viene illustrato come visualizzare e aggiornare i dati nel controllo ListView. In questa procedura dettagliata viene utilizzato un controllo SqlDataSource per recuperare i risultati da un database di SQL Server e per gestire gli aggiornamenti.

Procedura dettagliata: ordinamento semplice per il controllo server Web GridView

Viene illustrato come utilizzare la funzionalità di ordinamento incorporata del controllo GridView ASP.NET per aggiungere l'ordinamento di colonne singole ai dati visualizzati senza scrivere codice.

Procedura dettagliata: visualizzazione di un elenco a discesa durante la modifica nel controllo server Web GridView

Viene illustrato come migliorare le operazioni di modifica dei dati nel controllo GridView ASP.NET personalizzando il controllo per l'utilizzo di un elenco a discesa al posto di una casella di testo.

Procedura dettagliata: recupero, aggiornamento, inserimento ed eliminazione di dati con i controlli LinqDataSource e DetailsView

Viene illustrato come creare una tabella di database semplice e una pagina Web in cui vengono utilizzate query LINQ. La pagina Web consente agli utenti di recuperare, aggiornare, inserire ed eliminare dati nella tabella di database.

Procedura dettagliata: visualizzazione gerarchica dei dati in un controllo TreeView

Vengono illustrati i concetti di base per l'utilizzo del controllo TreeView per visualizzare dati gerarchici. Il controllo TreeView è appropriato per la visualizzazione di dati XML, ma può essere utilizzato per tutti i dati rappresentabili in una gerarchia.

Procedura dettagliata: applicazione di filtri ai dati di una pagina Web utilizzando una sintassi dichiarativa

Viene illustrato come utilizzare il controllo QueryExtender ASP.NET nel markup di una pagina Web per filtrare i dati utilizzando solo la sintassi dichiarativa.

Procedura dettagliata: semplificazione dell'accesso tramite JavaScript ai controlli associati a dati

Viene illustrato come configurare la proprietà ClientID di un controllo in modo che sia possibile scrivere script client per l'aggiornamento di elementi specifici in una pagina in cui vengono visualizzati i dati.

Il modello architetturale MVC (Model-View-Controller) suddivide un'applicazione in tre componenti principali: il modello (dati), la visualizzazione (interfaccia utente) e il controller (logica di business e di dominio). Il framework ASP.NET MVC è un framework di presentazione leggero e facile da testare, integrato con le funzionalità ASP.NET, quali pagine master e autenticazione basata sull'appartenenza.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: creazione di un progetto MVC di base con unit test in Visual Studio

Viene illustrato come creare un'applicazione Web ASP.NET MVC e come utilizzare un framework di unit test e aggiungere un progetto di test a un progetto ASP.NET MVC.

Procedura: convalidare i dati del modello utilizzando gli attributi DataAnnotations

Viene illustrato come utilizzare le annotazioni dati per convalidare i dati.

Procedura dettagliata: aggiunta di script AJAX ASP.NET a un progetto MVC

Viene illustrato come aggiungere l'elaborazione sul lato client alle visualizzazioni in un'applicazione MVC.

Procedura dettagliata: organizzazione di un'applicazione MVC ASP.NET tramite aree

Viene illustrato come creare un progetto MVC con più aree.

Utilizzo di un controller asincrono in MVC ASP.NET

Viene illustrato come utilizzare metodi del controller asincroni.

ASP.NET Dynamic Data consente di creare applicazioni Web basate sui dati estensibili inferendo in fase di esecuzione l'aspetto e il comportamento di entità di dati dallo schema del database e derivando da questo il comportamento dell'interfaccia utente. Dynamic Data consente di creare un sito Web basato sui dati con una quantità di codice minima o nulla, analizzando il modello di dati e generando l'interfaccia utente da esso.

Dynamic Data supporta lo scaffolding, una tecnica di generazione automatica delle pagine Web per ogni tabella del database. Lo scaffolding consente di creare un sito Web funzionale per la visualizzazione e la modifica dei dati in base allo schema dei dati. È anche possibile abilitare il comportamento dinamico nelle applicazioni Web nuove o esistenti senza utilizzare lo scaffolding.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: creazione di un nuovo sito Web Dynamic Data utilizzando le pagine di supporto temporaneo.

Viene illustrato come creare un sito Web di base che utilizza ASP.NET Dynamic Data.

Procedura dettagliata: aggiunta di Dynamic Data a siti ASP.NET Web esistenti

Viene illustrato come creare un sito Web in cui includere le funzionalità del framework Dynamic Data. Nella procedura dettagliata vengono inoltre illustrate le modalità in cui è possibile personalizzare le funzionalità del sito Web Dynamic Data.

Procedura dettagliata: abilitazione di Dynamic Data nei controlli con associazione a dati ASP.NET

Viene illustrato come abilitare il comportamento dinamico nei controlli associati a dati ASP.NET senza utilizzare lo scaffolding di Dynamic Data.

Procedura dettagliata: personalizzazione dell'aspetto e del comportamento dei campi dati nel modello dati

Viene illustrato come personalizzare la modalità di visualizzazione dei dati di un campo dati tramite Dynamic Data.

Procedura dettagliata: personalizzazione del layout di tabella tramite modelli di entità .

Viene illustrato come personalizzare la modalità di visualizzazione dei dati di una tabella tramite Dynamic Data.

Procedura dettagliata: filtro di righe nelle tabelle con una relazione padre-figlio

Viene illustrato come eseguire un filtro delle righe di tabella in un sito Web ASP.NET Dynamic Data.

Procedura dettagliata: mapping dell'ereditarietà della tabella per gerarchia in Dynamic Data .

Viene illustrato come implementare l'ereditarietà tabella per gerarchia modificando il modello concettuale in un modello EDM (Entity Data Model).

Microsoft Ajax consente di creare rapidamente pagine Web caratterizzate da un'esperienza utente più soddisfacente con i classici elementi dell'interfaccia utente con elevata reattività. Microsoft Ajax include librerie di script client che incorporano tecnologie DHTML (Dynamic HTML) e ECMAScript (JavaScript) per più browser. Utilizzando Microsoft Ajax, è possibile migliorare l'esperienza utente e l'efficienza delle applicazioni Web.

Nelle procedure dettagliate seguenti viene illustrato come migliorare le applicazioni Web Form ASP.NET basate sul server utilizzando la tecnologia AJAX.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: creazione di un sito Web con supporto AJAX

Viene illustrato come utilizzare alcune funzionalità di Microsoft Ajax incluse nell'installazione di Visual Studio.

Procedura dettagliata: creazione di un'applicazione dati con supporto AJAX

Viene illustrato come creare un'applicazione Web abilitata per AJAX che possa essere utilizzata come elenco attività.

Procedura dettagliata: globalizzazione di una data mediante uno script client

Viene illustrato come utilizzare il linguaggio ECMAScript (JavaScript) per visualizzare giorni, mesi e altri valori correlati alle date in formati globalizzati.

Procedura dettagliata: incorporamento di un file JavaScript come risorsa in un assembly

Viene illustrato come includere un file JavaScript come risorsa incorporata in un assembly.

Procedura dettagliata: incorporamento di risorse localizzate per un file JavaScript

Viene illustrato come includere un file ECMAScript (JavaScript) come risorsa incorporata in un assembly e come includere stringhe localizzate da utilizzare nel file JavaScript.

Procedura dettagliata: aggiunta di risorse localizzate a un file JavaScript

Viene illustrato come includere risorse localizzate in un file ECMAScript (JavaScript).

Procedura dettagliata: semplificazione dell'accesso tramite JavaScript ai controlli contenuti nei controlli utente Web

Viene illustrato come configurare la proprietà ClientID di un controllo in modo che sia possibile scrivere script client per l'accesso ai controlli ASP.NET in un controllo utente.

ASP.NET consente di creare una singola pagina Web in cui è possibile visualizzare il testo in lingue diverse, in base alle informazioni fornite dall'utente. Il testo tradotto (localizzato) viene archiviato in file di risorse che possono essere letti automaticamente da ASP.NET quando una pagina viene eseguita.

NotaNota

Per un elenco di procedure dettagliate in cui viene illustrato come utilizzare JavaScript per creare pagine Web per un gruppo di destinatari internazionale, vedere Utilizzo di Microsoft Ajax e script client in questo documento.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: utilizzo di risorse per la localizzazione con ASP.NET

Viene illustrato come creare i file di risorse per la localizzazione e farvi riferimento nelle pagine Web utilizzando le espressioni dichiarative.

Dopo aver creato e testato un sito Web, in genere lo si pubblica in un server. Nelle procedure dettagliate di questa sezione vengono illustrate le funzionalità di Visual Studio che consentono di distribuire il sito Web per consentirne l'utilizzo da parte di altri utenti.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: distribuzione di un progetto di sito Web mediante lo strumento Copia sito Web

Viene illustrato come utilizzare lo strumento Copia sito Web per copiare i file tra il progetto di sito Web e un sito Web utilizzando un'utilità analoga a FTP. Questa procedura non è applicabile ai progetti di applicazione Web. Per informazioni sulle differenze tra i progetti di sito Web e quelli di applicazione Web, vedere Confronto tra progetti di applicazione Web e progetti di sito Web.

Procedura dettagliata: distribuzione di un progetto di sito Web tramite XCOPY

Viene illustrato come utilizzare il comando XCOPY di Windows per copiare file dal progetto di sito Web a un sito Web. Questa procedura non è applicabile ai progetti di applicazione Web.

Procedura dettagliata: distribuzione di un progetto di sito Web con lo strumento Pubblica sito Web

Viene illustrato come utilizzare l'utilità Pubblica sito Web per compilare un progetto di sito Web, quindi copiare l'output in un sito Web attivo. Questa procedura non è applicabile ai progetti di applicazione Web.

NotaNota
L'utilità Pubblica sito Web non è disponibile in Visual Web Developer 2008 Express Edition o in versioni successive di Visual Web Developer Express.

Procedura dettagliata: distribuzione di un progetto di applicazione Web tramite la pubblicazione con un clic

Viene illustrato come distribuire un progetto di applicazione Web a una società di hosting tramite la pubblicazione con un clic. Questa procedura non è applicabile ai progetti di siti Web.

Procedura dettagliata: distribuzione di un progetto di applicazione Web utilizzando un pacchetto di distribuzione Web (parte 1 di 4)

Viene fornita la prima di una serie di quattro procedure dettagliate in cui viene illustrato come distribuire un progetto di applicazione Web creando e installando un pacchetto di distribuzione. Nelle procedure dettagliate vengono illustrate sia la distribuzione locale che quella remota. Queste procedure non sono applicabili ai progetti di siti Web.

ASP.NET include una vasta gamma di funzionalità per la creazione di pagine Web e offre inoltre un'elevata estensibilità. Nelle procedure dettagliate di questa sezione vengono illustrate le funzionalità ASP.NET avanzate, come la creazione di controlli ASP.NET personalizzati che incapsulano codice HTML e logica, la creazione di output Web personalizzato quale RSS e la creazione di componenti che consentono di monitorare le richieste HTTP al sito e di rispondere a tali richieste.

Argomento

Descrizione

Procedura dettagliata: creazione di elementi riutilizzabili con controlli utente ASP.NET

Viene illustrato come incapsulare markup e codice in un controllo utente ASP.NET che è possibile aggiungere come elemento riutilizzabile a qualsiasi pagina Web ASP.NET in un sito.

Procedura dettagliata: utilizzo di codice condiviso nei siti Web in Visual Web Developer

Viene illustrato come creare una classe a cui è possibile fare riferimento automaticamente da qualsiasi posizione nel sito Web. La creazione di classi condivise è una potente modalità di gestione della logica di business e di creazione di componenti riutilizzabili nelle applicazioni Web.

Procedura dettagliata: creazione e utilizzo di un servizio Web ASP.NET in Visual Web Developer

I servizi Web consentono di esporre le funzionalità di un'applicazione nel Web. In questa procedura dettagliata viene illustrato come creare un servizio Web e come chiamarne uno da un'altra applicazione Web.

Procedura dettagliata: sviluppo e utilizzo di un controllo server Web personalizzato

Viene illustrato come creare e compilare un controllo server ASP.NET personalizzato e utilizzarlo in una pagina.

Procedura dettagliata: creazione di un gestore HTTP sincrono

Viene illustrato come creare un gestore HTTP, che consente di creare output dinamico personalizzato diverso dalle pagine Web, ad esempio feed RSS.

Procedura dettagliata: creazione e registrazione di un modulo HTTP personalizzato

Viene illustrata la funzionalità di base di un modulo HTTP personalizzato. Un modulo HTTP viene chiamato a ogni richiesta e consente di personalizzare il modo in cui la richiesta o la risposta viene elaborata.

Il documento è risultato utile?
(1500 caratteri rimanenti)
Grazie per i commenti inviati.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2014 Microsoft. Tutti i diritti riservati.